collegio infermieri professionali assistenti sanitari
e vigilatrici d'infanzia
VENEZIA
dscn0028.jpg
dscf3226.jpg
Apertura al pubblico:
martedì e giovedì
14.30 - 17.30
mercoledì
10.00 - 12.30 14.30 - 16.00
venerdì
10.00 - 12.30
. . . ultime notizie: INFERMIERE ED INFERMIERI SI INCONTRANO . . . ultime notizie: Novità . . . ultime notizie: Monitor 32 . . . ultime notizie: La posizione della Federazione sull'accordo Stato Regioni . . . ultime notizie: Gestione del dolore in oncologia . . . ultime notizie: AVVISO - Posta Elettronica Certificata (PEC) . . . ultime notizie: archivio notizie

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA': DOCUMENTI

Istituto Superiore di Sanità

II Convegno. IGEA: dal progetto al sistema. L'integrazione delle cure per le persone con

malattie croniche. Istituto Superiore di Sanità. Roma, 25 marzo 2014. Riassunti.

istisan2

 

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA': DOCUMENTI

Istituto Superiore di Sanità

V Seminario. Determinanti di salute: nuovi percorsi per la ricerca scientifica. Istituto Superiore di Sanità.

Roma, 8 maggio 2014. Riassunti.

istisan

   

Il dolore evitabile

locandina

 

LO SVILUPPO DEL RUOLO AVANZATO DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA E OSTETRICA: IL MODELLO SCOZZESE E LO STATO DELL’ARTE IN ITALIA

INVITO CONVEGNO "LO SVILUPPO DEL RUOLO AVANZATO DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA E OSTETRICA: IL MODELLO SCOZZESE E LO STATO DELL’ARTE IN ITALIA" CON IL SUPPORTO DEL PROGETTO MATTONE INTERNAZIONALE VENEZIA, 3 OTTOBRE 2014 Gentili tutti, con la presente abbiamo il piacere di invitarVi al Convegno in oggetto, organizzato dalla Regione del Veneto – A. Ulss 4 Alto Vicentino, che si terrà a Venezia il 3 ottobre p.v. L’evento intende presentare il processo di sviluppo del ruolo avanzato della professione infermieristica ed ostetrica all’interno del Sistema Sanitario della Scozia, con relatori provenienti da tale Nazione. Oltre agli aspetti di carattere generale, i colleghi scozzesi presenteranno anche esempi di percorsi formativi e competenze sviluppate da questa figura professionale, con particolare riferimento al campo della endoscopia digestiva e al monitoraggio del percorso nascita. Inoltre, relativamente al ruolo avanzato della professione infermieristica, è previsto l’intervento del Ministero della Salute, che presenterà lo stato dell’arte a livello nazionale. Una sessione è dedicata a presentare le esperienze della Regione Emilia Romagna e della Regione Toscana. La tavola rotonda finale prevede l’acquisizione dei punti di vista di diversi esperti e “stakeholders”. L’evento è rivolto alle Direzioni Aziendali, ai Dirigenti delle Professioni Sanitarie e al personale infermieristico e ostetrico operante nel Sistema Sanitario Nazionale, con particolare riferimento alle Unità Operative di Ostetricia e Ginecologia e Gastroenterologia. È previsto l’accreditamento ECM. Per visualizzare il programma dettagliato dell'evento clicca qui <http://www.progettomattoneinternazionale.it/servizi/gestionedocumentale/visualizzadocumento.aspx?ID=3514> e la relativa scheda di iscrizione (da compilarsi anche a cura di chi non necessità dei crediti ECM) clicca qui<http://www.progettomattoneinternazionale.it/servizi/gestionedocumentale/visualizzadocumento.aspx?ID=3515>. La scheda di iscrizione dovrà pervenire entro il 16 settembre p.v. ai seguenti recapiti: e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. > o fax: 0421-1799804. L'iscrizione all'evento è gratuita. Vi informiamo che per il numero limitato dei posti, l’iscrizione è soggetta a conferma da parte degli organizzatori. Cordiali saluti. Lo staff del Progetto Mattone Internazionale [privacy] Ai sensi dell'art.13 del D. Lgs. 196/2003 (Codice in materia diprotezione dei dati personali), informiamo gli utenti che l'indirizzo email indicato nel modulo di iscrizione verrà utilizzato unicamente per permettere l'invio della newsletter e gli altri dati forniti saranno utilizzati solo a fini statistici. In nessun caso i dati saranno ceduti a terzi Cancellazione dalla newsletter<http://www.progettomattoneinternazionale.it/servizi/newsletter/unsubscribe.aspx?code=GyFCkoOy9KxaIWfmRd0iyF%2bS7UbFyZRCyjPTz1fctTw%3d3

   

FAD con IPASVI Rovigo

Formazione a Distanza (FAD)

“Le competenze Infermieristiche specialistiche”

accreditato per 12 crediti ECM e attivo fino al 31.12.2014.

A cura del Collegio IPASVI di Rovigo.

Il corso è gratuito per gli iscritti al Collegio IPASVI di Venezia.

Clicca qui per visualizzare le modalità di accesso al corso.

 

INFERMIERE ED INFERMIERI SI INCONTRANO

incontro

 

   

Attribuzione di un incarico di Infermiere a convenzione

ESITO DEGLI AVVISI PER L'ATTRIBUZIONE DI DUE INCARICHI DI INFERMIERE A CONVENZIONE PER 24 E 12 ORE SETTIMANALI PRESSO IL MINISTERO DELLA SALUTE D.G.P.RO.F. S.A.S.N. - SEDE DI VENEZIA

Graduatorie

 

attribu

AVVISO INCARICO INFERMIERE A CONVENZIONE

 

Notiziario ISS

ISS

   

Conserve alimentari

linee guida conserve

 

Concorso Provinciale "PROGETTO ASSISTENZIALE INFERMIERISTICO"

concorso

Progetto

Domanda di partecipazione

Criteri di inclusione

   

ATTI DEL CONVEGNO DI ROVIGO 14 GIUGNO 2014

 

 atti

 

Vademecum della Professione Infermieristica

Vademecum

   

Monitor 35

Monitor 35

 

Schede IPASVI

scheda

   

Determinanti della salute della donna

documento di indirizzo

 

La corruzione in sanità

libro

   

Manuale pratico di nutrizione parenterale in oncologia

Manuale pratico

 

Protocollo perioperatorio - ICSI

Perioperative protocol

   

Novità

 

 News

Leggi tutto...

 

I risultati dell’indagine Agenas sui modelli regionali di gestione dei sinistri

MONITOR 34

monitor 34

   
In alto
<<  Settembre 2014  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
2930     
P.le Leonardo Da Vinci, 8 scala F
1° piano - 30172 Mestre VE
tel. 0415055951  fax 0415040882
email collegio@ipasvive.it
In alto